Windows 11 o Windows 10: fai la tua scelta

Punto Informatico SCIENZA E TECNOLOGIA

Windows 11 può essere installato seguendo almeno quattro opzioni, la più semplice delle quali prevede l'uso di Windows Update (ma solo per i computer che soddisfano i requisiti hardware minimi).

Se il computer è compatibile con il nuovo sistema operativo, quando l'utente effettua l'installazione pulita di Windows 10 2004, 20H2, 21H1 e 21H2 (versione che verrà distribuita nelle prossime settimane), vedrà questa schermata:. (Punto Informatico)

Su altre testate

Come condividere gli appunti tra sistemi Windows 10 e Windows 11. Talvolta può essere utilee condividerne il contenuto tra più dispositivi Windows. Digitando Impostazioni Appunti sia su Windows 10 che in Windows 11 si trova l'impostazione Sincronizza nei dispositivi. (IlSoftware.it)

Leggi anche -> Windows 11, l’uscita si avvicina: come verificare se si può installare? Con questo metodo è possibile installare Windows 11 anche per chi ha un chip TPM versione 1.2. (Periodico Italiano)

Tuttavia, Microsoft, al momento, come riportato dai colleghi di Bleeping Computer, sta impedendo ad alcuni utenti di effettuare l’aggiornamento da Windows 10 a Windows 11. L’azienda di Redmond, a riguardo, ha affermato:. (Tom's Hardware)

Autoruns è una delle applicazioni più valide e apprezzate per verificare quali programmi vengono automaticamente caricati a ogni avvio di Windows. La nota utilità Autoruns che aiuta a rilevare e rimuovere le app in esecuzione automatica non si accorge delle applicazioni UWP. (IlSoftware.it)

Viceversa, optando per Seleziona è possibile usare la ISO di Windows 11 scaricata in precedenza con il Media Creation Tool oppure da questa pagina (sezione Download dell'immagine del disco (ISO) di Windows 11). (IlSoftware.it)

Dopo aver effettuato l'aggiornamento, Windows 11 mantiene la barra delle applicazioni e il menu Start di Windows 10, ma quest'ultimo non funziona Windows 11: almeno otto bug in sette giorni. Per due bug indicati nella pagina di supporto è stato applicato il cosiddetto “compatibility hold“, quindi i dispositivi interessati non riceveranno l'aggiornamento a Windows 11. (Punto Informatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr