Dietrofront di Johnson: farà l'isolamento

Dietrofront di Johnson: farà l'isolamento
Ticinonews.ch ESTERI

Così anche il cancelliere dello scacchiere Rishi Sunak.

Lo conferma Downing Street

Il primo ministro britannico Boris Johnson fa marcia indietro e comunica che andrà in quarantena, dopo essere entrato in contatto con il ministro della Salute Sajid Javid, isolandosi nella residenza del premier a Chequers.

E non parteciperà quindi al programma pilota del servizio sanitario che invece dell’isolamento prevede test quotidiano, come aveva annunciato in un primo momento. (Ticinonews.ch)

La notizia riportata su altri giornali

a prossima settimana il primo ministro britannico, Boris Johnson, parteciperà di persona solo alle "attività di governo essenziali" dopo essere stato identificato come "contatto prossimo" del ministro della Salute, Sajid Javid, risultato positivo al Covid-19. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Oltre 1.200 scienziati contro l’Inghilterra: "Pericoloso stop a distanziamento sociale"

Londra tira dritto: il 19 luglio si festeggia il Freedom Day. Un’eventualità messa in conto da parte della comunità scientifica alla luce della nuova situazione epidemiologica e della recente impennata dei contagi (EuropaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr