Milano mette un limite ai profughi, in stazione Centrale 500 posti

Porte aperte, ma non per tutti e solo finché si può. Alla stazione Centrale di Milano la svolta nell’accoglienza migranti è arrivata dopo l’ennesimo record di presenze. Oltre 700 persone accolte in locali pensati per contenerne 150, duemila pasti al giorno distribuiti. E l’azienda sanitaria territoriale che ha denunciato una situazione igienica ins... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....