Green pass dal 15 ottobre, gli autotrasportatori: "Si rischiano gli scaffali vuoti"

Green pass dal 15 ottobre, gli autotrasportatori: Si rischiano gli scaffali vuoti
il Resto del Carlino INTERNO

"Ci auguriamo - afferma il segretario generale Alessandro Peron - che ci sia una presa di coscienza della reale portata del problema e che il Governo accolga la nostra richiesta di esonerare dal controllo del green pass gli operatori dell'autotrasporto impiegati nelle attività di carico e scarico

Green pass in azienda: "Ho prenotato i tamponi fino al 31 dicembre" - Green pass e tamponi: farmacie in trincea - I test salivari sono validi per il Green pass?

Molti di questi autisti sono sprovvisti di green pass. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altre testate

Green pass, l’allarme della Fiap: “Rischio carenza beni essenziali”. La Federazione italiana autotrasportatori professionali (Fiap) ha infatti lanciato un allarme su possibili rischi di scaffali vuoti, crisi dei carburanti e blocco delle industrie a partire proprio dal 15 ottobre. (Virgilio Notizie)

Nell’autotrasporto, che in Italia muove circa il 90% della merce, viene impiegato per la maggior parte personale viaggiante straniero e molti di questi sono sprovvisti di Green pass. Per questo motivo la Fiap chiede al governo una deroga per gli autotrasportatori all’obbligo di Green pass. (Livesicilia.it)

No Green Pass, non solo autostrade. "Blocco totale", un venerdì di delirio: ecco tutti i luoghi a rischio

E potrebbe essere solo l'inizio, secondo il leader della Lega, infatti, ci sono circa ventimila poliziotti senza green pass. E invece, alla fine, a rischiare di fare veramente i conti col green pass potrebbero essere tutti gli altri. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr