Covid, Macron sulle proteste in Guadalupa: "Situazione è esplosiva"

Covid, Macron sulle proteste in Guadalupa: Situazione è esplosiva
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente ESTERI

Diffusa è anche la sfiducia verso le autorità a causa di scandali sanitari del passato

– La situazione in Guadalupa è “esplosiva”.

Così il presidente francese, Emmanuel Macron, ha commentato la tensione nel territorio d’oltremare di Guadalupa, in relazione alle violente proteste contro le regole legate alla pandemia di Covid-19, sfociate in violenza e saccheggi.

Le proteste si sono allargate ai temi dell’economia in crisi, alla disuguaglianza sociale e razziale, con richieste su salari, disoccupazione, sussidi, assunzioni di personale pubblico. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Se ne è parlato anche su altri giornali

https://it.sputniknews.com/20211122/violenza-no-vax-in-guadalupa-francia-invia-50-agenti-speciali-per-gestire-la-situazione-13859512.html. Violenza no vax in Guadalupa, Francia invia 50 agenti speciali per gestire la situazione. (Sputnik Italia)

Uno sciopero generale va avanti da lunedì (La Repubblica)

Il presidente francese ha chiesto di "non cedere nulla di fronte alla menzogna e alla manipolazione di questa situazione da parte di alcuni". "Non si può utilizzare la salute delle francesi e dei francesi - ha continuato Macron - per condurre battaglie politiche" ed è necessario che "l'ordine pubblico venga mantenuto". (Tiscali.it)

Covid: Macron su Guadalupa, 'situazione molto esplosiva' - La Nuova Sardegna

PARIGI – Le autorità francesi stanno inviando forze speciali di polizia all’isola caraibica di Guadalupa, un territorio d’oltremare della Francia, dopo che le proteste per le restrizioni COVID-19 sono esplose in disordini. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

"Non si può utilizzare la salute delle francesi e dei francesi - ha continuato Macron - per condurre battaglie politiche" ed è necessario che "l'ordine pubblico venga mantenuto". Da giorni si susseguono violenze nelle Antille francesi, partite dalla protesta antivax e degenerate in crisi sociale contro il potere centrale di Parigi (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr