Come non pagare questi 3 costi sul conto corrente con una somma da 15.000 a 50.000 euro

Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Riassumendo, chi ha tra 15.000 e 50.000 euro dovrebbe lasciare circa 4.000/4.500 euro sul conto corrente e circa 10.000 euro sul conto di deposito

Come non pagare questi 3 costi sul conto corrente con una somma da 15.000 a 50.000 euro. La soluzione per evitare di pagare questi tre costi o di ridurne l’incidenza, è lasciare meno soldi possibili sul conto corrente.

Se questo livello si mantenesse tale anche nel prossimo anno, tutti i risparmi giacenti sul conto corrente subiranno una perdita di valore del 3%. (Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altri media

Soldi sul conto corrente, cosa accade sopra i 50 mila euro. Le persone che hanno molti soldi depositati sul conto corrente devono conoscere i costi da affrontare. In primis ci sono le commissioni bancarie che l’istituto di credito applica per poter gestire efficacemente il conto corrente stesso. (ContoCorrenteOnline.it)

L’attenzione, poi, deve essere posta sui costi poco conosciuti del conto corrente. Navigando sul web è possibile accedere ai portali delle diverse banche e prendere visione dei dettagli relativi all’apertura di un conto corrente. (ContoCorrenteOnline.it)

Nel caso in cui decida di cambiare, quest'ultimo può scegliere di ripartire da zero con l'apertura di un nuovo deposito oppure, tramite portabilità, trasferendo in esso denaro e domiciliazioni già attive sul vecchio conto corrente. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr