Nei verbali segreti gli errori sul Covid

Nei verbali segreti gli errori sul Covid
ilGiornale.it ESTERI

«RISCHIO BASSO». Per il segretario generale del ministero della Salute l'11 febbraio è tutto ok.

Bisognava chiudere tutto allora, invece dai verbali si capisce che nessuno sa dove si siano contagiati, escludendo di fatto che il coronavirus fosse già da noi.

L'Italia ne era sprovvista eppure il 15 febbraio 18 tonnellate di materiale medico-sanitario di protezione personale parte in direzione della Cina (ilGiornale.it)

Su altri giornali

Intanto da lunedì entreranno in zona bianca anche Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, provincia di Trento e Puglia, che tra tre giorni entreranno così nella fascia a minori restrizioni, aggiungendosi ad Abruzzo, Liguria, Umbria, Veneto, Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna. (LA NAZIONE)

Si è svolta, presso la la sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio, una conferenza stampa di aggiornamento sulla campagna vaccinale e sull’andamento epidemiologico a cui hanno partecipato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, il Commissario straordinario Gen. (Governo)

Covid-19: conferenza stampa su campagna vaccinale e andamento epidemiologico

Zona bianca per altre 5 regioni e Trento da lunedì 14 giugno. Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Trento in zona bianca da lunedì 14 giugno. A fine giugno tutta Italia sarà in zona bianca. (Adnkronos)

Il coronavirus non rientra in quella tipologia, ma la stessa Oms, a gennaio 2020, aveva invitato i Paesi a utilizzare il Piano pandemico e le sue linee guida generali anche per sars-cov-2. E poi c’è il capitolo del Piano pandemico, che torna in alcuni verbali. (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr