Lilibet Diana può diventare regina?

Lilibet Diana può diventare regina?
Vogue Italia CULTURA E SPETTACOLO

Nonostante l'addio alla Famiglia Reale da parte di Harry e Meghan e l'assenza di titoli reali anche per Lilibet.

Secondo le norme attuali Lili è attualmente l'ottava in linea di discendenza al trono della regina

Harry e Meghan hanno annunciato ieri, domenica 6 giugno, la nascita della loro seconda figlia, Lilibet Diana Mountbatten-Windsor.

Una nuova royal baby che andrà a inserirsi nell'albero genealogico della royal family del Regno Unito e che cambierà le sorti della successione al trono del Regno Unito. (Vogue Italia)

Su altri giornali

Troppo ghiotta l’occasione per non fare un po’ di sana ironia: la nascita di Lilibet «Lili» Diana Mountbatten-Windsor, la secondogenita del principe Harry e di Meghan Markle, non poteva passare inosservata su Internet. (Vanity Fair Italia)

Harry e Meghan ringraziano. "Lei è più di qualsiasi cosa avremmo potuto immaginare - hanno scritto felici Harry e Meghan - e siamo profondamente grati per le preghiere e il sostegno ricevuti da tutto il mondo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ma nessuno finora aveva voluto usare Lilibet, soprannome da bambina di Sua Maestà, e per di più come primo nome. Lilibet «Lili» Diana Mountbatten-Windsor, secondogenita e con un nome che dire ingombrante è niente. (Vanity Fair.it)

Antonio Caprarica: «Lilibet Diana? Un nome ruffianissimo»

Quando la Regina ha scoperto della nascita di Lilibet Diana. in foto: Lady Diana e la Regina Elisabetta II nel 1987. Il nome Lilibet Diana e i rapporti tra Lady D e la Regina. "Lilibet Diana" è chiaramente un omaggio alla Regina Elisabetta e a Lady Diana (Gossip Fanpage)

Non c’è nulla che tenga insieme il comportamento dei Sussex con la scelta del nome della figlia». Per Caprarica «c’è una grossa misura di ipocrisia in questo nome, una volontà di segnalare un’appartenenza a una famiglia reale che, però, si continua a criticare». (Vanity Fair Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr