Covid, troppi contagi: il sindaco Pogliese rinvia l'apertura delle scuole a Catania

Covid, troppi contagi: il sindaco Pogliese rinvia l'apertura delle scuole a Catania
CataniaToday INTERNO

Anche il primo cittadino di Caltagirone ha emanato un'ordinanza: le scuole saranno chiuse sino a sabato 15 gennaio "per ragioni legate alla tutela della salute pubblica e, in particolare, della popolazione scolastica"

I contagi, infatti, dall'ultimo bollettino pubblicato oggi continuano a salire.

Tra i primi a comunicare l'emanazione dell'ordinanza di chiusura nel Catanese è stato il sindaco di Motta Anastasio Carrà. (CataniaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Dunque, tutto rinviato di qualche giorno in attesa che anche i numeri dei contagi inizino a scendere Quindi fino a mercoledì tutte le scuole della regione saranno chiuse. (Sant'Anna Today)

Scuole chiuse nel Trapanese. Scuole chiuse invece a Trapani, Salemi, Marsala e ad Erice. Per questo chiediamo l’istituzione della zona arancione o zona rossa. (Giornale di Sicilia)

Si torna a scuola in presenza. Continua il caos scuola a causa del Covid19. Lo ha detto il sindaco di Palermo (BlogSicilia.it)

Rientro a scuola, a Catania si torna in classe. Il sindaco Pogliese: “I nostri giovani hanno bisogno di socialità”

“Invito tutti, genitori, studenti, docenti e operatori scolastici – ha detto il sindaco di Catania – a utilizzare al meglio questo ritorno in presenza, senza dimenticare le misure per la prevenzione e il contenimento del Covid, provando a far diventare stabile e duratura questa riapertura. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Fra queste ci sono le scuole di Trapani e Agrigento, mentre Palermo e Catania optano per il ritorno a lezione. Il Tar boccia l'ordinanza di Siracusa. (La Repubblica)

“Invito tutti, genitori, studenti, docenti e operatori scolastici -ha detto il sindaco Salvo Pogliese- a utilizzare al meglio questo ritorno in presenza, senza dimenticare le misure per la prevenzione e il contenimento del Covid, provando a far diventare stabile e duratura questa riapertura. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr