Grave avvocato di 45 anni, caso segnalato ad Aifa, era stato vaccinato

Grave avvocato di 45 anni, caso segnalato ad Aifa, era stato vaccinato
BlogSicilia.it ECONOMIA

Ricoverata al Policlinico nel frattempo era sopraggiunta una emorragia celebrale ed aveva subito un intervento chirurgico.

L’11 marzo le era stato somministrato il vaccino AstraZeneca, ma subito erano cominciati i forti mal di testa, si era sottoposta ad analisi che avevano evidenziato la presenza di trombosi e una grave trombocitopenia.

A Messina è toccato ad una insegnante Augusta Turiaco, 54 anni, da giorni in coma al reparto di Rianimazione Policlinico di Messina morta lo scorso 31 marzo. (BlogSicilia.it)

La notizia riportata su altre testate

La compatibilità tra Alexa e la piattaforma è già attiva dallo scorso dicembre su Echo Show 8, ed ora si estende al modello annunciato a settembre 2020 e arrivato in preordine anche in Italia meno di un mese fa. (HelpMeTech)

Purtroppo resistenze e panico sono anche legate alla dilettantesca comunicazione di questi giorni, a partire da quella del sottosegretario Sileri che per ragioni scenico-televisive dimentica il dramma che vivono i nostri concittadini” (LaPresse)

AstraZeneca, l Italia valuta limiti di età ma non per il richiamo. Speranza pronto a rivedere le categorie, la decisione finale è di Aifa

In Norvegia 6 casi su 120.000, in Germania 31 su 2,7 milioni La domanda è pesante, perché la revisione delle raccomandazioni di Ema su AstraZeneca influenza il mese di aprile, quello che doveva segnare l’accelerazione delle vaccinazioni. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr