Macron preso a schiaffi nel sud della Francia

Macron preso a schiaffi nel sud della Francia
L'AntiDiplomatico ESTERI

Subito dopo, il personale di sicurezza del presidente interviene nella situazione per arrestare l'aggressore.

Probabilmente non tutti hanno apprezzato la gestione della pandemia prese dall'esecutivo Macron

In un breve video registrato dai testimoni si vede un uomo, che a quanto pare si stava avvicinando per salutare il presidente, quando ha colpito Macron con la mano.

Macron era in visita nella regione dove ha incontrato ristoratori e studenti per parlare del ritorno alla normalità delle attività dopo l'allentamento delle restrizioni dovuto alla pandemia di coronavirus. (L'AntiDiplomatico)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il primo ministro francese Jean Castex, intervenuto in Parlamento, ha dichiarato: “Lancio un appello a un risveglio repubblicano Da lì un uomo lo ha afferrato per il braccio e lo ha colpito con uno schiaffo sulla guancia sinistra. (Virgilio Notizie)

Protagonista dell’episodio un uomo con una maglietta verde militare che ha dato una sberla in pieno volto al presidente francese Emmanuel Macron. L’uomo ha colpito il presidente francese, nonostante la presenza di numerose guardie del corpo, prima di dileguarsi tra la folla. (il Giornale)

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Riaperture in Francia, Macron si concede un caffè "en terrasse". E' avvenuto in Francia, dove il presidente Emmanuel Macron è stato schiaffeggiato da un uomo al quale si era avvicinato durante il suo "tour de France dei territori". (Yahoo Notizie)

Il presidente francese Macron preso a schiaffi durante un bagno di folla: arrestate due persone

Un uomo ha dato uno schiaffo a Emmanuel Macron. Dalle immagini poi si può notare come Macron continui a parlare con i presenti: l'Eliseo infatti fa sapere che ha continuato la visita. (ilmessaggero.it)

Lo ha detto a proposito dello schiaffo durante una visita a Tain-l’Hermitage, il presidente francese Emmanuel Macron, interpellato dal quotidiano francese Le Dauphiné Libéré. (LaPresse) – “Va tutto bene. (LaPresse)

Condanno fermamente l'intollerabile aggressione di cui è stato vittima il Presidente della Repubblica" Anche Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National, ha commentato: "Mentre il dibattito democratico è essere aspro, non può mai essere tollerata la violenza fisica. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr