Rimini, operaio di 50 anni muore al lavoro

Rimini, operaio di 50 anni muore al lavoro
Approfondimenti:
La Repubblica INTERNO

Trasportato con l'elicottero giunto da Ravenna all'ospedale di Cesena, il 50enne è morto circa 12 ore dopo il ricovero

Sui fatti indagano i Carabinieri di Novafeltria e la Medicina del Lavoro.

Giovedì, nel pomeriggio, era rimasto coinvolto in un grave incidente sul lavoro a Molino di Sant'Antimo, frazione di Sant'Agata Feltria in Alta Valmarecchia, nel Riminese.

I materiali con i quali il 50enne stava lavorando - pezzi di grosse tubature da assemblare e saldare, precisano i media riminesi - sono stati posti sotto sequestro. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Un operaio di 39 anni, di Gravina in Puglia (Bari), è morto in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto oggi in un'azienda di laterizi di Genzano di Lucania (Potenza). Trasportato con un'eliambulanza del 118 Basilicata soccorso all'ospedale San Carlo di Potenza, l'uomo è morto poco dopo (Sky Tg24 )

Trasportato con l'elicottero giunto da Ravenna all'ospedale di Cesena, il 50enne è morto circa 12 ore dopo il ricovero Giovedì, nel pomeriggio, era rimasto coinvolto in un grave incidente sul lavoro a Molino di Sant'Antimo, frazione di Sant'Agata Feltria (San Marino Rtv)

Al termine delle Sante messe domenicali verrà comunicato il nuovo programma dei festeggiamenti e del saluto al parroco del giorno 11 settembre. EDITORIALE Abbiamo già vinto.e ad ognuno la sua storia. di Paolo Sinisgalli di Paolo Sinisgalli Finalmente 11 luglio, la finale del campionato d'Europa di calcio è a poche ore (La Siritide)

Schiacciato da laterizi: muore un operaio 39enne nel potentino

Il ferito è stato quindi portato con un codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena. Un operaio è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro che si è verificato nel pomeriggio di giovedì nella val Marecchia. (RiminiToday)

. 🔊 Ascolta l'audio. Non ce l’ha purtroppo fatta Francesco Cirillo, l’operaio campano di 50 anni che giovedì era rimasto coinvolto in un grave infortunio sul lavoro a Molino di Sant’Antimo, frazione di Sant’Agata Feltria. (News Rimini)

Un operaio di 39 anni, di Gravina in Puglia (Bari), è morto in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto oggi in un’azienda di laterizi di Genzano di Lucania, in provincia di Potenza. Secondo quanto si è appreso, l’uomo è rimasto schiacciato da materiale laterizio che gli è caduto addosso. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr