Festeggiamenti Inter, Confcommercio: "Locali chiusi e assembramenti incontrollati"

Festeggiamenti Inter, Confcommercio: Locali chiusi e assembramenti incontrollati
IL GIORNO INTERNO

Mi raccomando il silenzio istituzionale sulle folle in piazza Duomo.

È quanto ha scritto su Facebook Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano, commentando gli assembramenti per lo scudetto dell'Inter.

Nel caso ringrazieremo il sindaco Sala".

Rozza: "Scene inaccettabili". Polemiche anche nel partito di Sala, con la consigliera regionale del Pd, Carmela Rozza che definisce "inaccettabili" le scene di assembramenti in piazza Duomo

"Sindaco, perché i tifosi dell'Inter possono fare questo casino, e noi comuni mortali dobbiamo rispettare le regole anche. (IL GIORNO)

Ne parlano anche altre testate

Sono davvero contento, voglio ringraziare tutti perché quest’anno è stato veramente bello per noi” Anche lo scorso era stato buono, ma quest’anno abbiamo fatto delle grandi cose e spero che potremo continuare così. (Europa Calcio)

L’ex tecnico Marcello Lippi ha rilasciato alcune dichiarazioni sullo Scudetto dell’Inter facendo i complimenti soprattutto ad Antonio Conte. Anche Marcello Lippi elogia il tecnico dell’Inter Antonio Conte dopo il trionfo di ieri. (Calcio News 24)

E' stato un grande anno, sono orgoglioso di giocare con l'Inter. Sono molto contento, voglio ringraziare i tifosi" (passioneinter.com)

Inter campione, Conte a Sky Calcio Club: "Mi godo questo successo, poi penserò al futuro"

Conte da ieri è l’unico, con il grande Trapattoni, a vantare uno scudetto alla guida di Juventus e Inter. Ma intanto da ieri Conte è ancora di più nella storia dell’Inter e del calcio, simbolo di un decennio" (fcinter1908)

Sono contento per la squadra, per il mister, per lo staff e per il presidente. E’ il momento di festeggiare con la gente e sono voluto uscire per vedere i tifosi (CalcioMercato.it)

Il mio gruppo è moderno, sa fare tutto: ci adattiamo agli avversari senza snaturarci". Sa fare tutto dalla costruzione del basso alla ripartenza, dall’attesa alla pressione alta (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr