Nessun blocco al confine e nessun disagio nei servizi in provincia, la protesta ha fatto flop: un ‘green pass day’ tranquillo a Ponente (Foto)

SanremoNews.it INTERNO

Nel capoluogo si è tenuta anche la manifestazione dei ‘no green pass’ che, nel pomeriggio, ha visto l’adesione di una quindicina di persone.

Nel complesso una giornata tranquilla nonostante le premesse che, almeno a parole, lasciavano immaginare un ‘green pass day’ con stato di agitazione più presente e tangibile sul territorio

E, invece, la protesta contro l’entrata in vigore del green pass sul posto di lavoro ha fatto flop. (SanremoNews.it)

Su altri media

Ad Ancona, il sit-in di 200 operai e un camion fermo hanno di fatto bloccato l'accesso alla zona del porto. Giovedì 55 dipendenti, di cui 37 macchinisti e capitreno, avevano comunicato all'azienda di non avere il green pass. (RSI.ch Informazione)

Per decidere gli ultimi dettagli e confrontarsi sull’effettiva adesione i lavoratori dello scalo giuliano si sono incontrati alle 18 in un’assemblea all’interno del porto, davanti all’ex Locanda. È la vigilia del grande sciopero, quello che il Coordinamento lavoratori portuali di Trieste sta organizzando da giorni per protestare contro il green pass nei luoghi di lavoro. (Corriere TV)

Allo stesso tempo, è un’arma in mano ai padroni per scaricare le responsabilità e i costi della gestione pandemica direttamente sulle spalle dei lavoratori" La Flmu-Federazione lavoratori metalmeccanici uniti, ha indetto lo sciopero nazionale da venerdì 15 ottobre al 20 ottobre per tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore metalmeccanico. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr