In arrivo pioggia e neve, freddo polare nel week end

In arrivo pioggia e neve, freddo polare nel week end
askanews INTERNO

(askanews) – Un’intensa perturbazione pilotata da un vortice centrato sulle Isole Baleari sta investendo l’Italia, dando l’avvio a una diffusa fase perturbata che avrà il suo culmine in un’irruzione di aria polare nel weekend.

Con l’avvento del weekend l’aria fredda si farà sempre più incisiva e oltre a causare ancora forti piogge sulle regioni tirreniche, continue e persistenti sulla Campania, la neve scenderà ulteriormente di quota. (askanews)

Se ne è parlato anche su altri media

Breve pausa quindi quella odierna e nemmeno per tutti in attesa di un’intensa ondata di maltempo che si esprimerà tra domani (giovedì) e la giornata di venerdì. Centro, brutto tempo fin dal mattino sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche con piogge e temporali, anche forti tra Toscana e Lazio. (Il Faro online)

L’allerta gialla per neve in Liguria interesserà i versanti padani di Ponente, Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida. Di qui l’allerta arancione su buona parte della Calabria e gialla su quasi tutto il centro-sud, dalla Toscana alla Sicilia. (OnlineMagazine.it)

Perturbazione in arrivo nelle prossime ore in Italia. E nelle prossime ore e quindi nella serata corrente, stando anche a quanto prospettano i principali centri di calcolo , una nuova perturbazione progredirà dai quadranti occidentali: il che si tradurrà con un peggioramento delle condizioni meteo e l’arrivo di piogge e possibili temporali, vediamo dove (Centro Meteo Italiano)

Meteo: Giovedì Rosso! brutto maltempo poi il weekend, irruzione invernale. Leggi i dettagli

Temperature che nella prima parte della prossima settimana potrebbero risultare sotto media anche di 6-8 gradi Maltempo che tra Sabato e Domenica sarà accompagnato da un primo calo delle temperature con neve sulle Alpi e sull’Appennino probabilmente fin sotto i 1000 metri. (Centro Meteo Italiano)

Tanta neve è attesa sull’arco alpino dei versanti esteri, ma la neve tenderà a cadere anche sulle Alpi orientali, specie nelle aree esposte Nella giornata di giovedì 25 novembre, un’area di bassa pressione dalle Isole Baleari andrà a innescare condizioni di forte instabilità atmosferica in Italia (Tempo Italia)

Le cose andranno invece un pochino meglio al Nordovest e su gran parte del comparto adriatico, ma il contesto resterà comunque votato all'instabilità. Deboli nevicate interesseranno ancora l'arco alpino fino alle quote dei fondovalle, con i fiocchi che potranno raggiungere città come Aosta, Sondrio e Bolzano (InfoOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr