Allegri a sorpresa su Alex Sandro: "Errore? Quello che conta è altro!"

Allegri a sorpresa su Alex Sandro: Errore? Quello che conta è altro!
Più informazioni:
SpazioJ SPORT

Kulusevski ha giocato bene, siamo stati timorosi all’inizio poi abbiamo preso fiducia e abbiamo giocato con calma, siamo rimasti in campo con grande sicurezza”

Allegri prosegue: “Tutti i ragazzi volevano fare, sono contento della prestazione di Daniele Rugani, di Alex Sandro che nonostante l’ingenuità finale è tornato ai suoi livelli.

Ha giocato 86 minuti a Roma, stasera visto che ci potevano essere i supplementari aveva 60 minuti nelle gambe. (SpazioJ)

Su altre fonti

Il polacco è l’ultimo a essersi vaccinato ed è in attesa del Green pass. «Dovrebbe arrivare allo stadio all’ultimo momento e, quindi, all’ultimo momento andrà in panchina», ha dichiarato il tecnico toscano. (Corriere della Sera)

Sono in ventiquattro in lista: l’unico assente è il giovane Satriano. Portieri: 1 Handanovic, 21 Cordaz, 97 Radu;. Difensori: 6 de Vrij, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 37 Skriniar, 95 Bastoni;. (Calcio News 24)

Invece, su un colossale errore difensivo della Juve, Sanchez è spuntato a prendersi la Coppa. I nerazzurri sono partiti talmente forte da frastornare la Juve, incapace non solo di ripartire, ma in difficoltà anche a contenere. (Calciomercato.com)

Festa Inter in Supercoppa: Sanchez punisce la Juve al 121'!

Abbiamo vinto il primo trofeo davanti ai nostri tifosi, sono molto molto soddisfatto”. Non ci ha creato tante difficoltà in fase difensiva, la vittoria è meritata, ma la Juve si è dimostrata un grande avversario“. (SpazioJ)

Dialoga come sa fare ai limiti dell’area e così Lautaro finisce per divorare un gol clamoroso su tocchetto furbo di Barella. Alla fine è stata così premiata la scelta di Simone, quando tutto sembrava ormai apparecchiato per i calci di rigore. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr