Massacrata a bastonate: ci sarebbero impronte di Cagnoni sul sangue della moglie

Nuovi elementi elementi nell'ambito dell'indagine sull'omicidio della 39enne Giulia Ballestri, uccisa con dieci bastonate il 16 settembre scorso. Nella villa di via Padre Genocchi, dove la donna ha trovato la morte, gli agenti della Polizia Scientifica ... Fonte: RavennaToday RavennaToday
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....