Dramma a Livorno, annegano due turisti ungheresi: entrati in acqua col mare mosso

Gazzetta del Sud INTERNO

Due turisti ungheresi di 46 e 48 anni sono morti per annegamento in mare alle spiagge bianche di Rosignano (Livorno) . I due, secondo quanto appreso, sarebbero entrati in acqua nonostante il mare molto mosso. Sul posto è intervenuta l’ambulanza del 118 di Rosignano con medico a bordo che ha constatato il decesso per annegamento dei due uomini. Oltre al 118 sono arrivati sul posto anche Capitaneria di porto, carabinieri e vigili del fuoco. (Gazzetta del Sud)

La notizia riportata su altre testate

Sono stati entrambi trascinati al largo e non sono più riusciti a tornare a riva. Si tratta di due turisti di nazionalità ungherese di 46 e 48 anni, in vacanza sulla costa livornese con le famiglie. (Corriere Toscano)

Tragedia nel Livornese. Due turisti ungheresi di 46 e 48 anni sono morti per annegamento in mare alle spiagge bianche di Rosignano. I due, secondo quanto appreso, sarebbero entrati in acqua nonostante il mare molto mosso. (MeteoWeb)

Due turisti ungheresi di 46 e 48 anni sono morti annegato in mare alle spiagge bianche di Rosignano (Livorno). ROSIGNANO. (La Stampa)