Adani: "Pirlo non era pronto, le carriere nel calcio non si regalano. Regnare con la corona è facile"

Adani: Pirlo non era pronto, le carriere nel calcio non si regalano. Regnare con la corona è facile
Tutto Juve SPORT

La Juve lo prende e deve essere umile, ma a metà del percorso, con lo Scudetto vinto, lo manda via

Andrea non poteva essere pronto, nessuno nasce pronto.

Bisogna avere la dignità, l'umiltà, la strategia, la competenza di regnare anche quando non hai la corona.

Intervenuto come di consueto nella Bobo TV sul canale Twitch di Christian Vieri, l'opinionista Lele Adani analizza il momento vissuto alla Juventus: "Io credo che Pirlo non fosse pronto perché nel calcio le carriere non si regalano. (Tutto Juve)

La notizia riportata su altri giornali

Intervenuto come di consueto nella Bobo TV sul canale Twitch di Christian Vieri, l'opinionista Lele Adani analizza il momento vissuto alla Juventus: "Io credo che Pirlo non fosse pronto perché nel calcio le carriere non si regalano. (Tutto Napoli)

Se la Juve arriva quarta e vince la coppa Italia, Pirlo non deve migliorare? Bisogna avere la dignità, l'umiltà, la strategia, la competenza di regnare anche quando non hai la corona. (TUTTO mercato WEB)

Per Lele Adani è quasi fatta per lo Scudetto all'Inter. Forse se se si fanno autogol possono perdere una partita e riaprire il campionato, altrimenti penso che ormai per i nerazzurri sia fatta". (Fcinternews.it)

Adani sostiene Pirlo: «Il percorso ha senso se rinnovano la scelta»

Le idee si sono aggiunte ai valori" L'opinionista: "Il lavoro sta salvando la Strega. Se parliamo di valori in senso assoluto, la classifica non sarebbe corretta perché Cagliari, Torino e Parma sono superiori (Ottopagine)

Un pugno e una carezza a Pirlo, stessa cosa nei confronti della Juventus e delle scelte compiute in questi ultimi due anni. Dopo aver mandato via Allegri, non ha creduto in Maurizio Sarri e nella strada che era stata intrapresa (Sport Fanpage)

JUVE – «Diventa difficile far passare un “non quarto posto”. Ovviamente senza Champions diventa più difficile, ma era difficile anche prima e nessuno poteva aspettarsi questo. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr