MotoGP, Jorge Lorenzo: "Rossi ha deluso me e i tifosi. Martin? È nata una stella, mi ricorda un po' me"

MotoGP, Jorge Lorenzo: Rossi ha deluso me e i tifosi. Martin? È nata una stella, mi ricorda un po' me
OA Sport SPORT

“Rossi ha deluso me e i tifosi.

“E’ nata una stella, la sua prima vittoria è solo questione di tempo.

Mi ricorda tre piloti: Capirossi per la prestanza fisica, Stoner per le frenate, e un po’ me per il modo di affrontare le curve”

Non so se si riprenderà già a Portimao, altro circuito ostico per lui, ma sono sicuro che già a Jerez vedremo un miglior Rossi”.

Archiviato il double header qatariota di inizio stagione, Jorge Lorenzo ha voluto dire la sua a proposito dei tempi più scottanti legati al Mondiale MotoGP 2021. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A questo Lorenzo ha poi aggiunto un dato di fatto: “Questa è la seconda volta che è stato molto lontano dagli altri piloti Yamaha. Lorenzo ha detto: “A metà gara è successa un'azione che non mi è piaciuta molto tra Jack e Mir (InSella.it)

MotoGP 2021 Lorenzo: “Valentino Rossi ha deluso me così come i tifosi”
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr