In classe per un solo alunno. La maestra: “Se l’avessi lasciato l’avrei perso”

In classe per un solo alunno. La maestra: “Se l’avessi lasciato l’avrei perso”
BrindisiReport INTERNO

La scuola non è solo trasmettere contenuti, è partecipare"

Certo, da mercoledì spero di tornare a sentire le voci, a vedere gli sguardi, a interagire tra pari.

Ogni mattina, da Ceglie Messapica, raggiunge la scuola primaria “Marconi” di San Michele Salentino per fare lezione in presenza ad un solo alunno della seconda classe, un bimbo di nazionalità marocchina arrivato con la famiglia nel paesino dell’entroterra nel settembre scorso. (BrindisiReport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr