Corsa alla pillola anti-Covid: una terapia costosa

Il Piccolo ESTERI

Mentre la casa farmaceutica Msd ha sottoposto lo studio all’Ema, alcuni Stati sono già partiti con gli acquisti. TRIESTE In attesa che l’Europa batta un colpo tra i singoli Stati è iniziata la corsa all’acquisto preventivo della nuova pillola anti- Covid della multinazionale americana Merck Sharp & Dohme (Msd), che ha chiesto e ottenuto dall’Ema la procedura velocizzata di approvazione.

Quella rolling review che consentendo di analizzare i risultati dei trials clinici mano a mano che arrivano, di solito permette in due o tre mesi al massimo di tagliare il traguardo dell’approvazione

(Il Piccolo)

Ne parlano anche altri giornali

"L'accordo con Mpp è un altro elemento importante nella nostra strategia multiforme volta ad accelerare un accesso ampio e conveniente a molnupiravir per tutti i pazienti indipendentemente da dove vivano", aggiunge. (Today)

Per cui, anche per il nuovo antivirale “molnupiravir” i profitti potrebbero essere molto elevati. L'emergenza pandemica ha convinto i ricercatori a sperimentarlo anche contro il Covid 19 /Sars-Covid 2, nelle varie fasi del percorso. (The Italian Times)

Merck & Co Inc (NYSE: MRK) ha pubblicato giovedì i risultati finanziari del terzo trimestre che hanno superato le stime di Wall Street. Dopo l’approvazione, ha rivelato Davis, Merck è in grado di fornire 10 milioni di corsi del farmaco orale entro la fine del 2021 e oltre 20 milioni l’anno prossimo. (Corriere Quotidiano)

In base all'accordo, Merck (che sviluppa il molnupiravir insieme a Ridgeback Biotherapeutics) cede una licenza «royalties-free» al Mmp che cederà a sua volta sottolicenze ai produttori di farmaci generici Keystone. (Bluewin)

"La missione di Merck di salvare e migliorare le vite è un impegno veramente globale", assicura Frank Clyburn, vicepresidente esecutivo e presidente Human Health di Merck". Secondo i termini dell'intesa "Mpp, attraverso la licenza concessa da Merck - dettaglia una nota - sarà autorizzata a concedere ulteriori sublicenze non esclusive ad altri produttori" in grado di garantire i requisiti di qualità richiesti. (Yahoo Finanza)

La ricerca innovativa e la collaborazione tra le organizzazioni sono state fondamentali nella lotta contro Covid-19" "La missione di Merck di salvare e migliorare le vite è un impegno veramente globale", assicura Frank Clyburn, vicepresidente esecutivo e presidente Human Health di Merck". (SassariNotizie.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr