Cattolica i soci approvano la trasformazione in spa. Ora avanti con Generali

Cattolica i soci approvano la trasformazione in spa. Ora avanti con Generali
Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Economia)

Rispetto alla nomina del nuovo consigliere, altro campo su cui si misurava lo scontro tra soci dissidenti e non, ha vinto la lista numero uno, ossia quella che candidava il direttore generale, Carlo Ferraresi.

Se ne è parlato anche su altre testate

Ora si potrà dare luogo a quanto previsto dall’accordo con Assicurazioni Generali, che prevede l’ingresso di quest’ultima in Cattolica attraverso un aumento di capitale riservato. L’assemblea di Cattolica, riunitasi oggi, ha approvato, con il voto favorevole e con la ampia percentuale di circa il 71% degli aventi diritto, le modifiche dello statuto secondo il testo proposto dal Consiglio di Amministrazione, e, con la percentuale di circa il 71% degli aventi diritto la proposta di trasformazione in società per azioni e conseguente adozione di un nuovo testo statutario. (Finanzaonline.com)

La lista dei "dissidenti" ha ottenuto 636 voti (24,05%) e quella dei cda 70,74%. «Con questo passaggio storico, prosegue così il percorso di riforme intrapreso dalla società oltre 20 anni fa», ha dichiarato il presidente Paolo Bedoni in una nota,«un percorso volto a renderla sempre più competitiva. (L'Arena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr