Fattura elettronica via PEC, come fare la conservazione

Agenda Digitale ECONOMIA

La seconda è aderire al servizio di conservazione delle fatture elettroniche offerto gratuitamente dall’Agenzia delle entrate, in considerazione del fatto che comunque le fatture elettroniche transitano tutte dal Sistema di Interscambio, anche se trasmesse con la PEC

Quindi sia le fatture elettroniche che le comunicazioni del sistema di interscambio si trovano sia sul sito dell’Agenzia delle Entrate, sia tra i suoi messaggi PEC inviati e ricevuti. (Agenda Digitale)

Ne parlano anche altri media

In questo periodo iniziale si sono evidenziate anche luci e ombre di questa innovazione, compresa la possibilità di ulteriore ampliamento dei destinatari dell’obbligo I dati del primo anno di applicazione certificano un numero complessivo di quasi 4 milioni di contribuenti che hanno trasmesso oltre 2 miliardi di fatture elettroniche. (Corriere della Sera)

Obbligo di fatturazione elettronica: si va verso un’estensione. Ma quali sarebbero le nuove categorie di contribuenti interessate dall’obbligo? (I-Dome.com)

Fattura elettronica, estensione dell’obbligo: la misura. Inoltre sarebbero da superare le tempistiche di compilazione, invio e controllo dell’esito della fattura elettronica, oltre alle problematiche legate alla mancanza di adattabilità al documento che portano a un aumento dei costi sulla gestione dell’intero processo amministrativo (QuiFinanza)

Fatturazione elettronica: la sanità. Per chi opera nel settore sanitario lo stop all’uso della fatturazione elettronica è stato imposto dal Garante della privacy. Fatturazione elettronica: verso la totale digitalizzazione. (The Wam.net)

I vantaggi della fatturazione elettronica. In molti considerano il sistema di fatturazione elettronica come una vera e propria manna dal cielo, che ha semplificato la vita di tantissimi professionisti Infatti, la digitalizzazione, ha reso totalmente differente la gestione delle fatture. (InfoOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr