Marocco: il capo del governo lancia ufficialmente il programma “Awrach” per creare 250.000 posti di lavoro

Marocco: il capo del governo lancia ufficialmente il programma “Awrach” per creare 250.000 posti di lavoro
LaPresse ESTERI

Lo Stato coprirà le spese relative ai salari, la quota del datore di lavoro e l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro come parte della copertura sociale.

Inoltre, saranno creati comitati provinciali a livello di ogni provincia, con a capo il governatore e che assicureranno lo sviluppo del programma a livello provinciale

Allo stesso modo, un comitato regionale sarà creato in ogni regione e sarà diretto dal Wali della regione e assicurerà la corretta attuazione del programma a livello regionale. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro ha infatti pubblicato l’avviso pubblico per la selezione di 10 ragazzi e ragazze che beneficeranno dell’attività formativa. I giovani verranno formati attraverso un percorso combinato tra attività in aula (50 ore di lezione frontale e laboratorio) e visite didattiche nelle aziende di trasformazione partner del progetto (40 ore). (Sardegna Reporter)

Nuovo test missilistico condotto dalla Corea del Nord, il secondo in meno di una settimana. Il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha confermato che «un oggetto che potrebbe essere un missile balistico» è stato lanciato dalla Corea del Nord. (ilmattino.it)

Martedì mattina però, il lancio nordcoreano ha preoccupato anche la Federal Aviation Administration Usa (che sovrintende ai voli di aerei civili): pochi minuti dopo la rilevazione dell’ordigno sul Mar del Giappone, sono stati sospesi decolli e atterraggi negli aeroporti della costa Ovest degli Stati Uniti di Guido Santevecchi. (Corriere della Sera)

Negli Usa è scattato un allarme per un missile nordcoreano, ma non si sa perché

Ulteriori rapporti locali hanno confermato che anche gli aeroporti internazionali di San Francisco, Sacramento e Portland sono stati colpiti. I funzionari di Pyongyang affermano che si trattava di un test di un missile ipersonico, mentre gli esperti occidentali ne dubitano (Scenarieconomici)

Secondo l’agenzia di stampa giapponese Kyodo, il missile è finito la largo della zona economica esclusiva, nel mar del Giappone. La notizia è stata battuta dall’agenzia di stampa Yonhap che cita fonti militari americane che parlano di un missile balistico: “Ci stiamo consultando strettamente con i nostri partner ed alleati”. (Livesicilia.it)

Con un lancio attorno alle 7.27 (ora locale) di martedì (le 23.27 di lunedì svizzere) dall'entroterra, finito poi nel mare. l Norad, ovvero il sistema di sorveglianza aerospaziale nordamericano, avrebbe diramato questo lunedì sera un allarme per il lancio di un missile da parte della Corea del Nord. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr