Serie A, il ministro Spadafora: "Ipotesi 3 maggio? Ho i miei dubbi, l'unica certezza è lo svolgimento a porte chiuse"

Serie A, il ministro Spadafora: Ipotesi 3 maggio? Ho i miei dubbi, l'unica certezza è lo svolgimento a porte chiuse
CalcioNapoli24 CalcioNapoli24 (Sport)

Se poi la Federazione deciderà di posticipare le partite in piena estate, questo rientra nell'autonomia dello sport però immagino che questo debba conciliarsi con tutti gli altri campionati a livello internazionale".

Se ne è parlato anche su altri media

La scelta finale spetterà alla Figc, quando parlavo di previsioni ottimistiche era proprio alle previsioni del calcio di poter riprendere il 3 maggio che mi riferivo. (fcinter1908)

Intervenuto nel corso della puntata odierna di “Chi l’ha visto?”, il mistro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla ripresa dei campionati. Di sicuro posso dire che, qualora possano esserci le condizioni per riprendere, sarà a porte chiuse. (Catanista)

Io, rispetto all'ipotesi del 3 maggio, sono molto, molto dubbioso. Di sicuro posso dire che, qualora ci dovessero essere le condizioni per riprendere in alcune circostanze le competizioni, certamente avverrà a porte chiuse». (Il Messaggero)

È difficile che il campionato possa riprendere a maggio. A oggi ho qualche dubbio sulle dichiarazioni che sento sul poter riprendere la competizione. (Calciomercato.com)

", Spadafora ha dichiarato di essere dubbioso sul fatto che le attività sportive possano ricominciare tra poco più di un mese; nel caso, questo avverrebbe a porte chiuse. Sul 3 maggio sono dubbioso, se ci fosse la possibilità di riprendere decideremo di farlo a porte chiuse. (Fantacalcio ®)

"La scelta finale spetterà alla federazione, ma è difficile che possa riprendere. Il mondo del calcio ha messo un po’ di più a capire l’emergenza che stavamo affrontando. (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.