PlayStation VR su PS5, Jim Ryan parla del visore per la realtà virtuale next-gen

PlayStation VR su PS5, Jim Ryan parla del visore per la realtà virtuale next-gen
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

"Crediamo nella realtà virtuale e siamo stati molto felici dei risultati ottenuti finora da PlayStation VR, dunque penso che faremo ottimi affari anche con il nuovo sistema VR per PS5.

Quella della realtà virtuale, del resto, è un settore che PlayStation ha considerato come un'opportunità strategica, nonché una storia di grande innovazione."

PlayStation VR per PS5 è stato annunciato ufficialmente da Sony, e contemporaneamente Jim Ryan ha parlato del nuovo visore per la realtà virtuale ai microfoni di GQ. (Multiplayer.it)

La notizia riportata su altri media

Il nuovo visore si connetterà alla console attraverso un solo cavo, così facendo il processo di installazione sarà semplificato come anche l’utilizzo. Ultima novità, ma non meno importante delle altre, riguarda il controller. (SmartWorld)

Il CEO di SIE ha lasciato infatti intendere tra le righe che alcune persone potrebbero passarsi anche quest’anno delle festività natalizie drammaticamente PlayStationless Le aziende Tech del settore, rimaste scottate dal numero esorbitante di richieste e da giganteschi problemi di rifornimento, ormai si guardano bene dal fare promesse ai propri potenziali acquirenti. (Lega Nerd)

Intervistato da GQ, il CEO di Sony Jim Ryan ha voluto fare una promessa a tutti gli appassionati: ecco cosa ha detto. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Disney+ accoglie da oggi Star: come sbloccare i nuovi contenuti. (Inews24)

Perché PS5 è introvabile e quando migliorerà la situazione? Risponde Sony

Nishino ha specificato che il nuovo visore VR per PS5 sarà collegabile alla console tramite un solo cavo; e che sarà sviluppato un controller dedicato che integrerà le principali caratteristiche del DualSense, il controller ufficiale di PS5, "oltre a un design più ergonomico". (DDay.it - Digital Day)

A discutere del problema è stato Jim Ryan, a capo di Sony Interactive Entertainment, che ai microfoni di GQ ha spiegato che Sony è molto dispiaciuta per la situazione e non sa dire, di preciso, quando migliorerà. (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr