Contanti, da 1 gennaio 2022 limite pagamento e sanzioni

Yahoo Finanza ECONOMIA

Ora, con il limite a 999,99 euro dal 1° gennaio 2022 il minimo edittale scenderà a 1.000 euro

La legge prevede che con l’abbassamento del limite dei contanti diminuisca anche la sanzione minima.

GUARDA ANCHE - Uso contante, occhio alle sanzioni. La nuova soglia dei contanti dal 1° gennaio 2022, fissata a 999,99 euro, viene applicata per qualsiasi tipo di pagamento, cioè di passaggio di denaro tra persone fisiche o giuridiche. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altri giornali

Dal 1° Gennaio 2022 entreranno in vigore nuovi limiti sull’uso dei contanti e nuove sanzioni in caso di inosservanza. Stessa cosa per i versamenti, per esempio un professionista non potrà accettare pagamenti sopra i 999,99 € in contanti ma può versare sul proprio conto corrente importi senza limiti (Centumcellae News)

Quindi, è stato ufficializzato che per i contanti cambia la soglia dei pagamenti portandola da 1.999,99 euro a 999,99. Ora, con il limite a 999,99 euro dal 1° gennaio 2022 il minimo edittale della multa scenderà da 2.000 a 1. (Tiburno.tv)

La nuova soglia dei contanti dal 1° gennaio 2022, fissata a 999,99 euro, viene applicata per qualsiasi tipo di pagamento, cioè di passaggio di denaro tra persone fisiche o giuridiche. Ora, con il limite a 999,99 euro dal 1° gennaio 2022 il minimo edittale scenderà a 1. (Quotidiano di Sicilia)

Contanti, dal 1 gennaio 2022 limite pagamento con banconote e sanzioni. Questo è l’obiettivo dell’entrata in vigore, il 1° gennaio 2022, dei nuovi limiti all’uso di banconote. Le sanzioni per i trasgressori. (L'Occhio)

A partire dal prossimo 1° gennaio 2022, la soglia non raggiungibile dei pagamenti in contanti si abbasserà dai 2.000 ai 1.000 Euro. In pratica, i limiti e i corrispondenti divieti di trasferimento di contanti oltre soglia sono applicabili…. (Credit Village)

Quindi, è stato ufficializzato che per i contanti cambia la soglia dei pagamenti portandola da 1.999,99 euro a 999,99. La nuova soglia dei contanti dal 1° gennaio 2022, fissata a 999,99 euro, viene applicata per qualsiasi tipo di pagamento, cioè di passaggio di denaro tra persone fisiche o giuridiche. (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr