Napoli-Fiorentina: troppi errori di Ayroldi, la moviola lo boccia

Napoli-Fiorentina: troppi errori di Ayroldi, la moviola lo boccia
Virgilio Sport SPORT

“Disastrosa” la direzione di gara di Ayroldi secondo la Gazzetta dello Sport; “disastro” è la parola utilizzata anche dal Corriere dello Sport.

Di fatto, l’unica decisione corretta presa dal direttore di gara è stata l’espulsione diretta di Dragowski su Elmas lanciato a rete: “Ineccepibile” per la Gazzetta, “rosso facile” secondo il Corsport

In occasione dell’espulsione di Lozano Ayroldi viene salvato dal Var, dato che in un primo momento aveva optato per il cartellino giallo. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Una manita che fa male. vedi letture. Luciano Spalletti e il suo Napoli salutano la Supercoppa subendo un rocambolesco 2-5 dalla Fiorentina. I voti:. TMW: 5,5. Gazzetta dello Sport: 5. Corriere dello Sport: 4,5. (TUTTO mercato WEB)

Il Napoli è sparito nei supplementari, Napoli tatticamente illogico per le giuste espulsioni di Lozano e Fabiàn Ruiz Napoli travolto in Coppa Italia dalla Fiorentina. (AreaNapoli.it)

In pieno recupero l’arbitro ferma l’azione per dare il secondo giallo a Fabian Ruiz (Torreira al tappeto) non concedendo il vantaggio a Ikoné lanciato a rete" Ineccepibile l’espulsione a Dragowski. (Tutto Napoli)

L'ammissione di Spalletti: "Gli stessi di 3 giorni fa e tra 3 si rigioca. Come si fa a Bologna?"

E tutta la lucidità e la concentrazione che regalano ai viola un meritato quarto di finale di Coppa Italia" Dice tutto il ritardo, agonistico e mentale, che affligge gli azzurri per due ore e che li condanna al tracollo. (CalcioNapoli24)

La sconfitta in Coppa certamente non può piacere. Non è mica poco, ci può stare (CalcioNapoli24)

Il problema è che dobbiamo recuperare la condizione, anche chi torna è stato fuori dieci giorni ed ora a Bologna come si fa? Il problema maggiore viene da un'impossibilità di condizione fisica perché molti hanno tirato la carretta e ora hanno difficoltà nel recuperare. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr