RAMSEY: "Alla Juve ho vissuto 2 annate complicate, il Galles è una squadra costruita per me"

RAMSEY: Alla Juve ho vissuto 2 annate complicate, il Galles è una squadra costruita per me
Tutto Juve SPORT

Speriamo di poter tutti dare una mano affinchè io sia nella forma migliore"

Lo staff atletico e medico mi conosce da tanto tempo, da quando ero all’Arsenal.

Aaron Ramsey, centrocampista classe 1990 della Juventus e della nazionale gallese, parla, intervistato dal "Mirror", delle 2 stagioni fin qui trascorse a Torino, oltre che della sua nazionale, impegnata agli Europei: "La Juve?

Le ultime due stagioni sono state complicate per me. (Tutto Juve)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Arrivato a parametro zero dall'Arsenal nel 2019 e accolto come un grande colpo, il gallese ha collezionato solo 46 presenze nelle due stagioni in Serie A, trovando il gol in cinque occasioni. Aaron Ramsey è pronto a vivere gli Europei da protagonista con il suo Galles. (Sport Fanpage)

Aaron Ramsey è tornato a parlare della sua esperienza alla Juventus dal ritiro della nazionale gallese. Questi miei ex compagni giocano per queste due nazionali e sarà interessante vedere cosa succederà” (JMania)

Il ritiro gallese è un’isola felice per Ramsey: qui è seguito costantemente dallo staff medico che imparò a conoscere fin dai tempi dell’Arsenal. “Ora vicino a me ho il mio staff, concentrato al massimo per mettermi nella migliore forma possibile. (Virgilio Sport)

Ramsey al vetriolo: "Alla Juve due anni difficili"

Nel frattempo, alla vigilia della sfida contro la Svizzera, ha parlato ai microfoni del Mirror, lanciando una frecciatina alla Juventus: "Le ultime due stagioni sono state complicate per me. "Lo staff atletico e medico mi conosce da tanto tempo, da quando ero all'Arsenal. (ilBianconero)

Ramsey, frecciatina alla Juve Alla vigilia dell'esordio a Euro 2020 contro la Svizzera, ai microfoni del tabloid inglese Mirror, il gallese ha riavvolto il nastro, parlando della sua esperienza ai bianconeri: "Le ultime due stagioni sono state complicate per me. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr