"Consiliatura dannata, serve lo scioglimento anticipato. Palazzo di Città è diventato un mercato". L'affondo del Pd

Consiliatura dannata, serve lo scioglimento anticipato. Palazzo di Città è diventato un mercato. L'affondo del Pd
l'Immediato INTERNO

L’opposizione chiede lo scioglimento del Comune dopo gli arresti di questa mattina dei consiglieri comunali, Leonardo Iaccarino (ex presidente del Consiglio) e Antonio Capotosto.

“Lo scioglimento anticipato del Consiglio comunale è l’unica via d’uscita minimamente dignitosa che abbiamo per porre fine ad una consiliatura mai così drammaticamente funestata dalle inchieste della magistratura e totalmente screditata agli occhi dei cittadini”. (l'Immediato)

Su altri media

Iaccarino è andato in carcere, Capotosto ai domiciliari mentre l’imprenditore ha ottenuto la misura coercitiva dell’obbligo di presentazione alla P.G. (StatoQuotidiano.it)

Terremoto al Comune di Foggia: arrestati Iaccarino e Capotosto, obbligo di firma per un imprenditore

Nei confronti degli indagati sono state disposte le seguenti misure coercitive: Iaccarino è destinatario della misura coercitiva della custodia in carcere; Capotosto è destinatario della misura coercitiva degli arresti domiciliari; l'imprenditore è destinatario della misura coercitiva dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. (FoggiaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr