Chiusa la causa contro Tether e Bitfinex

Chiusa la causa contro Tether e Bitfinex
Cryptonomist ECONOMIA

Il procuratore ha dichiarato:. “Bitfinex e Tether hanno coperto sconsideratamente e illegalmente enormi perdite finanziarie per mantenere il loro piano in corso e proteggere i loro profitti.

Ascolta qui download. La causa del procuratore di New York contro Tether e Bitfinex si è conclusa.

Lo riferisce direttamente il sito ufficiale del procuratore, Letitia James, che rivela di aver vietato l’attività di Bitfinex nello Stato di New York. (Cryptonomist)

Su altri media

Questa la sentenza della Procura di New York sul caso Tether-Bitfinex dopo un’indagine lunga più di due anni che ha tenuto col fiato sospeso tutto il mondo delle criptovalute. In questi minuti, per la verità, il prezzo del bitcoin è stabile intorno ai 49 mila dollari dopo il tonfo della notte. (Milano Finanza)

Provate le accuse sul Tether: stop all’attività di Bitfinex (ma solo nello Stato di New York)

Le false dichiarazioni. Per il procuratore di New York Bitfinex emise prestiti Tether per usare le riserve di liquidità e nascondere le ingenti perdite. L’affermazione di Tether, secondo cui la sua criptovaluta era sempre completamente sostenuta da dollari Usa è falsa. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr