Insigne infortunio: out con lo Spartak. Ci sarà con la Lazio?

Insigne infortunio: out con lo Spartak. Ci sarà con la Lazio?
Lazio News 24 SPORT

Lorenzo Insigne non seguirà il Napoli nella trasferta europea.

Il capitano azzurro punta il match di domenica contro i biancocelesti. Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione su Lorenzo Insigne.

L’obiettivo di Spalletti è quello di averlo al meglio per il match con la Lazio in programma domenica sera

Il capitano del Napoli non si è allenato ieri con i compagni per una tendinopatia da sovraccarico al ginocchio destro, che gli impedirà di seguire la squadra nella trasferta di Europa League in casa dello Spartak Mosca. (Lazio News 24)

Ne parlano anche altre testate

Come eseguire i piegamenti sulle braccia in modo corretto. Ma cosa si intende per eseguire i piegamenti sulla braccia correttamente? I benefici dei piegamenti sulle braccia. (DireDonna)

Demme Napoli. Chiariello: "Koulibaly si è fatto mangiare in testa". La fase difensiva del Napoli poggia in gran parte sulle sue qualità fisiche, tattiche e d’interdizione, consentendo a Fabian Ruiz di dedicarsi alla costruzione del gioco. (SpazioNapoli)

Al momento di lasciare la panchina per rientrare negli spogliatoi il tecnico del Napoli si è rifiutato di stringere la mano al tecnico dei russi Rui Vitoria. "Perchè non mi è venuto salutare all'inizio - ha spiegato poi Spalletti nel dopo gara - Troppo facile alla fine quando hai vinto. (Sport Mediaset)

Spartak-Napoli 2-1, pagelle / Se tutti avessero l'etica del lavoro di Di Lorenzo - ilNapolista

“Alla faccia del fair play“, conclude la società moscovita. ià all’andata c’erano stati attriti tra le due panchine ma più grave ancora è quello che è accaduto ieri tra Spartak Mosca e Napoli. (Virgilio Sport)

palletti: "Meglio nel secondo tempo, Rui Vitoria? Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Abbiamo giocato di piu' la palla nel secondo tempo. (Napoli Magazine)

Ha la testa altrove, soprattutto su quel cross russo che poi Sobolev inzucca con successo – 5. Se viene meno pure Koulibaly…. Al 24’ potrebbe già segnare ma il diabolico russo tra i pali, già a terra, alza un braccio e devia (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr