Super cashback, verso un blocco per contrastare i furbetti? | VIDEO

Super cashback, verso un blocco per contrastare i furbetti? | VIDEO
LE IENE ECONOMIA

Il punto, come vi abbiamo raccontato nel servizio di Alessandro De Giuseppe che potete vedere qui sopra, è che per ottenere il super cashback non conta quanto spendi, ma quante operazioni fai.

“Per mettere 20 euro stanno 20 minuti”, conclude Uniti.

News | Super cashback, verso un blocco per contrastare i furbetti?

Per trovare una soluzione all’escamotage dei furbetti, il ministero dell’Economia del governo Draghi starebbe valutando un blocco del super cashback fino a dicembre, come riportano alcuni quotidiani

Come vi abbiamo mostrato, infatti, alcune persone hanno escogitato un metodo furbetto per rientrare nella classifica del super cashback: fare benzina alla macchina anche 10 volte in pochi minuti attraverso transazioni minuscole. (LE IENE)

La notizia riportata su altre testate

Il Governo Draghi sta lavorando a delle contromisure per placare gli animi degli ormai famigerati furbetti del Super Cashback. Il Super Cashback doveva essere un incentivo all’utilizzo di carte o bancomat per gli italiani, invece si sta trasformando in un problema non proprio banale. (ContoCorrenteOnline.it)

C’è chi ipotizza che il super cashback possa anche essere abolito del tutto e questo porterebbe un risparmio di 500 milioni nelle casse dello Stato. “Ogni 6 mesi – si legge sul sito cashless Italia – i primi 100.000 cittadini a fare più transazioni avranno 1.500 Euro”. (QuiFinanza)

Bloccato super cashback: il rimborso resta fermo fino a dicembre

In questi giorni si è parlato tanto del fenomeno dei cosiddetti “furbetti del Bonus Cashaback”. Ad ogni modo, questi furbetti del cashback potrebbero avere vita breve. (InvestireOggi.it)

Qualcuno ha suggerito di porre un limite al numero di micro-transazioni al giorno che possono essere conteggiate per ottenere il rimborso. Il super cashback, dunque, potrebbe addirittura essere abolito, mentre resterebbe solo il cashback ordinario (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr