Totti, tutta la verità sulla Roma. E un messaggio a Friedkin

Totti, tutta la verità sulla Roma. E un messaggio a Friedkin
Corriere dello Sport.it SPORT

Mi inca*** perché sono tifoso e spero sempre che possa arrivare più in alto possibile.

Dire addio alla Roma per me è stato un colpo enorme".

Il miglior momento della mia carriera è stato quando è arrivato Cassano alla Roma, giocavamo ad occhi chiusi.

Poi spero di poter portare alla Roma giovani e giocatori di qualità e quantità.

Spero di poter aiutare la Roma da fuori visto che non sono riuscito a farlo da dentro"

(Corriere dello Sport.it)

Su altre fonti

Spero di poterla aiutare a prendere giovani forti e farla crescere come avrei voluto fare da dirigente, spero di farlo da fuori Francesco Totti è stato ospite di Christian Vieri, Antonio Cassano, Nicola Ventola e Daniele Adani nella loro trasmissione in diretta su Twitch. (Il Romanista)

Una delle domande che gli viene posta è su un possibile incarico nella Roma dei Friedkin: "Non è ancora successo Montella ha rinnovato prima di me, mi sono arrabbiato e me la sono presa anche con Totti. (LAROMA24)

Totti: "Se i Friedkin mi dessero un ruolo decisionale mi metterei seduto. Pur di non andare via dalla Roma mi sarei ammazzato"

Detto questo non mi sarei mai aspettato di intraprendere questo percorso perché mi vedevo per sempre nella Roma, ma sono stato costretto a fare una scelta. Totti: "In Italia ci sono ancora giovani di qualità. (TUTTO mercato WEB)

La Roma di Totti e Cassano…. Non so se fossimo più forti l’anno dello scudetto o quello dopo, quando è arrivato Cassano. Io sarei rimasto per sempre alla Roma, poi sono successe cose inaspettate. (Pagine Romaniste)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr