Strage di Capaci, 23 maggio senza cortei verso l'Albero Falcone. L'antimafia sbarca sui social e in Tv

La Repubblica La Repubblica (Interno)

Sarà un 23 maggio diverso: social, televisivo, senza piazze e cortei, ma con i balconi pieni di lenzuoli bianchi e tante, tantissime persone affacciate a ricordare le vittime delle stragi di Capaci e Via D'Amelio in un flash-mob promosso da decine di artisti e personalità.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.