Trovati nuovi difetti di fabbricazione sul Boeing B787 Dreamliner

Trovati nuovi difetti di fabbricazione sul Boeing B787 Dreamliner
EOS Sistemi avanzati scrl ECONOMIA

Secondo il Wall Street Journal, il difetto coinvolgerebbe alcuni componenti in titanio che sono risultati meno resistenti di quanto dovrebbero essere.

– Nuovi problemi per il Boeing 787 Dreamliner.

Secondo alcuni trader, il crollo del titolo sarebbe legato alla preoccupazione che possa essere stato il gruppo italiano a fornire a Boeing i pezzi difettosi per il B787

Il costruttore statunitense ha fatto sapere che un fornitore ha comunicato che alcune parti dell’aereo Dreamliner sono state fabbricate impropriamente. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo quanto riportato dal giornale americano, ad agosto la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti ha aperto una inchiesta per possibili violazioni da parte di Boeing agli standard di qualita' nella produzione di aerei commerciali. (Borsa Italiana)

Borsa: -5,8% Leonardo, sarebbe il fornitore delle componenti difettose del 787 - Il Sole 24 ORE

Le quotazioni sono passate in pochi minuti da 7,2 euro a 6,76 euro, con un calo del 5,8%, a seguito della indiscrezione, riportata dall'agenzia Reuters, secondo cui sarebbe il gruppo aerospaziale italiano il fornitore che ha segnalato a Boeing la fabbricazione non corretta di alcune componenti in titanio del Boeing 787. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr