Ferrari paga i dipendenti che vanno a Maranello in bici

FormulaPassion.it ECONOMIA

Il Cavallino si aggiunge così ad altre 12 aziende del territorio di Modena che hanno deciso di aderire al progetto della Regione Emilia Romagna

Così anche il Cavallino Rampante, da sempre attendo alle politiche di welfare aziendale, ha deciso di aderire all’iniziativa sottoscrivendo un accordo con il Comune in provincia di Modena allo scopo di rientrare nel progetto regionale.

Ferrari decide di premiare i dipendenti attenti alla mobilità sostenibile che scelgono di recarsi al lavoro in bici lasciando l’auto in garage. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altri media

In pratica, i dipendenti dovranno andare in azienda pedalando e riceveranno sul loro conto corrente 20 centesimi per ogni chilometro percorso, fino a 50 euro al mese appunto, erogati dalla Regione tramite il Comune. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr