IL VIDEO. L'impressionante voragine apparsa in Cile nel deserto di Atacama

IL VIDEO. L'impressionante voragine apparsa in Cile nel deserto di Atacama
il Dolomiti ESTERI

Roma, 4 ago.

(askanews) - Una voragine di 32 metri di diametro e oltre il doppio di profondità è apparsa nel deserto di Atacama in Cile, presso una miniera di rame.

La miniera Alcaparrosa è gestita dalla società canadese Lundin Mining

Il comune di Tierra Amarilla ha istituito un perimetro di sicurezza.

(il Dolomiti)

Ne parlano anche altri media

Gigantesco buco in Cile, cosa sappiamo. Sulla natura della voragine è al lavoro il servizio nazionale di geologia e estrazione mineraria (Sernageomin). Il sindaco Zuniga ha dichiarato: «Una cosa del genere non si è mai vista nella nostra comunità» (leggo.it)

Intanto che Meghan e Harry pensano alla loro prossima mossa mediatica in vista dell’uscita del libro di memorie del Principe, vediamo di conoscere la più odiata dei reali – forse seconda soltanto al Principe Andrea di York. (Yahoo Notizie)

Ancora tutte da chiarire le cause che hanno portato alla formazione della dolina (o sinkhole), mentre sono in corso analisi sulla sicurezza del terreno. Gli esperti, tuttavia, non escludono la formazione di altri sinkhole, anche se quello apparso per la prima volta lo scorso sabato 30 Luglio, è fortunatamente rimasto stabile non allargandosi nel terreno (ZON)

Un cratere profondo 200 metri apparso dal nulla

In un comunicato, Montenegro ha fatto sapere che sul fondo della voragine non sono stati trovati materiali, ma solo molta acqua. Ad indagare sul fenomeno la società Sernageomin, ente cileno che si occupa di geologia e attività di estrazione. (InMeteo)

Al momento sono in corso analisi tecniche per determinare le cause dell’evento e per capire se la sua formazione sia imputabile in qualche misura alle attività di estrazione Una grossa voragine si è aperta in Cile, nei pressi di una miniera di rame gestita dalla società canadese Lundin Mining. (ilgazzettino.it)

ore. Immenso dolore per la morte di Cesare Lotti. Classe 1981, era capo del centro sportivo di Cornaredo. Il funerale si svolgerà venerdì mattina (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr