Da domani il Lazio zona bianca: ecco cosa si potrà fare

Il Riformista ECONOMIA

Rimangono in zona gialla Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Sicilia, Toscana e Provincia autonoma di Bolzano che dovrebbero passare in bianco da lunedì 21 giugno.

Da domani, lunedì 14 giugno, altre cinque Regioni ed una Provincia autonoma passeranno in zona bianca.

Anche nella zona bianca, infine, è obbligatorio continuare ad indossare la mascherina, all’aperto ed al chiuso

Dalla fine di questo mese, dunque, tutto il Paese potrebbe trovarsi in zona bianca, con il ritorno ad una quotidianità all’insegna della quasi normalità. (Il Riformista)

Su altre testate

Discoteche. Ancora in vigore, anche in bianco, la chiusura delle discoteche. Al chiuso infatti, resta il divieto di far sedere più di 6 persone allo stesso tavolo (unica deroga nel caso in cui si tratti di due nuclei familiari). (ilmessaggero.it)

Tredici in zona bianca e 8 in giallo: anche i numeri delle Regioni ora non lasciano più dubbi. Non solo il coprifuoco ma anche i limiti agli spostamenti verso casa di amici e quelli per le tavolate all’aperto. (ilmessaggero.it)

Da oggi l’Italia, finalmente, è per la maggior parte in zona bianca. Passano nella fascia di minor rischio anche Lazio, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Puglia e provincia autonoma di Trento. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr