MotoGP | Quartararo ammette: “Ero da bandiera nera”

MotoGP | Quartararo ammette: “Ero da bandiera nera”
FormulaPassion.it SPORT

“È difficile ammetterlo, ma guardando indietro è vero, ero da bandiera nera.

Casey Stoner su Twitter aveva preso subito posizione sottolineando che El Diablo era da bandiera nera.

Ai microfoni di Sky Sport MotoGP Quartararo ha dichiarato di ritenere che se fosse stato lui il protagonista di quella situazione avrebbe avuto un’opinione diversa: “Lui è a casa e gli piace pescare.

Mi sono messo in pericolo e considerando anche quanto avvenuto la settimana scorsa sarebbe stata giusta la bandiera nera”. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altri media

È un Marc Marquez visibilmente provato quello che parla alla fine della giornata di test a Barcellona. Ho provato alcune cose, ma ho lavorato soprattutto su di me, per guidare meglio. (Moto.it)

A volte dipende da che ora hanno l’aereo per tornare a casa, bisognerebbe prenderla più seriamente questa questione della sicurezza". Con un altro set di dure ho fatto il passo di sabato. (Moto.it)

MotoGP: Marc Márquez, lavoro su guida e pacchetto aerodinamico

Anzi, il pilota della Yamaha Petronas è andato decisamente all'attacco, soprattutto per quanto riguarda il tema Moto3, anche se la sua analisi è partita da quanto accaduto con Quartararo. "C'è sempre troppa confusione, nelle situazioni più complicate non è mai chiaro cosa può succedere nelle due ore dopo la gara. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Marc Márquez attivissimo nella giornata di test al Montmeló. “Sono distrutto” ha ammesso Marc Márquez a test concluso. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr