Sinner, una sconfitta figlia “della crescita” (di Marco Mazzoni)

Sinner, una sconfitta figlia “della crescita” (di Marco Mazzoni)
LiveTennis.it SPORT

Eppure il match per Jannik era iniziato molto bene, era in vantaggio, il suo tennis scorreva via veloce.

Complessivamente, Fritz è stato superiore a Sinner nei colpi di inizio gioco, servizio ma anche risposta, più continuo e meno falloso

Jannik ci ha messo del suo in questa sconfitta, ma è giusto riconoscere a Fritz il merito di aver alzato il livello appena Sinner è calato.

L’americano è stato molto bravo a scegliere tempi di gioco rapidi, entrare senza indugio col diritto sulla prima palla più corta di Sinner. (LiveTennis.it)

Ne parlano anche altri giornali

La sconfitta negli ottavi di finale del Masters1000 di Indian Wells ha complicato il cammino eventuale di Jannik Sinner verso le ATP Finals. Il serbo, n.1 del mondo e della Race, non è chiaro se potrà essere al via al Master di fine anno. (OA Sport)

Ma poi, mi sono davvero appassionato quando ho scoperto che si poteva giocare online contro altre persone. Il numero 39 al mondo ha battuto prima Berrettini e poi Sinner, e trova Zverev ai quarti di Indian Wells. (La Gazzetta dello Sport)

Indian Wells, Jannik Sinner esce agli ottavi di finale

Una formalità per Schwartzman, che dopo quasi due ore chiude una partita giocata sempre nel posto di comando. Procede a targhe alterne la corsa verso le ATP Finals di Casper Ruud e Hubert Hurkacz. (Ubi Tennis)

Il tennista italiano battuto dall’americano Fritz: ora le ATP Finals si allontanano. Il giovane tennista azzurro, numero 14 del ranking e testa di serie numero 10 del torneo, è stato infatti eliminato agli ottavi da finale dallo statunitense, n. (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr