AJAX - L'Uefa vieta l'omaggio a Bob Marley sulla maglia

AJAX - L'Uefa vieta l'omaggio a Bob Marley sulla maglia
Napoli Magazine SPORT

L'Uefa vieta l'omaggio a Bob Marley sulla maglia. L'Uefa ha bandito dalle competizioni europee la terza maglia dell'Ajax con le tre croci di Sant'Andrea, simbolo di Amsterdam, su cui sono seduti tre uccellini, un omaggio a Bob Marley e alla sua 'Three Little Birds'.

L'Uefa, riporta il quotidiano tedesco, vede in quei ricami rosso, giallo e verde sulla parte posteriore della maglia, sotto al colletto, "un'espressione diversa rispetto al logo del club e degli sponsor. (Napoli Magazine)

Ne parlano anche altri giornali

Rolling Stones. Per ricordare il batterista scomparso a fine agosto, la storica rock band modificherà il proprio simbolo. I Rolling Stones renderanno un toccante omaggio al loro batterista Charlie Watts, a fine settembre quando riprenderanno il tour. (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Der Spiegel, la maglia dell'Ajax con la dedica a Bob Marley è stata vietata in tutte le competizioni europee dalla UEFA. Canzone che è diventata di casa Ajax, quando venne ascoltata e cantata a Cardiff, prima di una amichevole, nel 2008 (FiorentinaUno.com)

Come riportato da AS l'Ajax è sceso in campo nello scorso weekend con lo Zwolle indossando la terza maglia, ma con una particolarità. "Sono commossa dal fatto che l'Ajax abbia preso Three Little Birds e ne lo abbia trasformato nel proprio inno. (Il Posticipo)

La UEFA vieta la terza maglia all'Ajax in Champions

Secondo l’ Uefa, infatti, i tre uccellini non sarebbero conformi al logo ed allo sponsor del club. Sono proprio questi tre, disegnati sotto il collo del retro della maglia e colorati di rosso, di verde e di giallo, l’oggetto della disputa. (Sportface.it)

La maglia al momento continua a essere proposta nello store online dell'Ajax. Lo ha confermato il club olandese a Der Spiegel. (Rai Sport)

La passione dei tifosi del club olandese per Bob Marley risale a un viaggio in trasferta per una partita amichevole a Cardiff nel 2008. Lo ha confermato il club olandese a Der Spiegel. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr