Alitalia, erogati i ristori dall'Ue: domani ai dipendenti la seconda metà degli stipendi di marzo

Alitalia, erogati i ristori dall'Ue: domani ai dipendenti la seconda metà degli stipendi di marzo
ilmessaggero.it ECONOMIA

7 Aprile 2021. (Lettura 1 minuto). . . . (Teleborsa) - Alitalia ha ricevuto i ristori Covid e può ora procedere al pagamento del restante 50% degli stipendi di marzo.

Gli stipendi di marzo sono stati pagati parzialmente il 31 marzo scorso: l'azienda ha corrisposto ai dipendenti il 50% della busta con valuta al primo aprile, spiegando che la restante metà sarebbe stata pagata nel momento in cui fosse arrivata, sul conto dell'azienda, la somma dei ristori

La notizia arriva da una comunicazione interna ai dipendenti dei commissari della compagnia aerea Leogrande, Santosuosso e Fava. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

"Vi informiamo che a seguito dell'accredito dei ristori ritenuti adeguati dalla Commissione europea - scrivono Leogrande, Santosuosso e Fava nella comunicazione interna - siamo in grado di procedere al pagamento del rimanente 50% degli stipendi di marzo, che riceverete con valuta, domani 8 aprile". (TG La7)

Alitalia, ok del MEF al passaggio di cassa dei 24,7 milioni di ristori autorizzati dall'UE. Ultimo aggiornamento: 09:07 NEWS Alitalia nel caos: ai dipendenti stipendio dimezzato ECONOMIA Alitalia, ok del MEF al passaggio di cassa dei 24,7 milioni di. (ilmessaggero.it)

Alitalia, sbloccati gli stipendi. Le richieste di Bruxelles e l'appello dei lavoratori a Draghi

Ristori Covid Alitalia, sbloccati gli stipendi. Il leader della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, denuncia il silenzio "sconcertante" del governo, sollecitandolo a prendere posizione nei confronti della Ue: "Alitalia è la nostra Ilva" (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr