Calcio: Udinese, Gotti 'Mi aspetto Spezia aggressivo e propositivo'

Calcio: Udinese, Gotti 'Mi aspetto Spezia aggressivo e propositivo'
Tiscali.it SPORT

Oggi per lui è stata una giornata di recupero, non è venuto in campo con noi, era molto stanco".

Il tecnico spera di recuperare Molina, out Udogie UDINE (ITALPRESS) - "Mi aspetto un'avversaria aggressiva, anche galvanizzata dal ritorno del pubblico allo stadio.

Luca Gotti non si lascia ingannare dall'avvio di stagione della squadra di Thiago Motta, allenatore contro il quale - allora alla guida del Genoa - fece il suo esordio sulla panchina dell'Udinese nel novembre 2019. (Tiscali.it)

La notizia riportata su altre testate

Sono stati ceduti due baluardi della rosa friulana e al loro posto sono arrivati altri 7 componenti. Qualora un qualsiasi altro tifoso, estraneo al mondo friulano, leggesse questo primo paragrafo, potrebbe benissimo dire che la dirigenza dell'Udinese ha fatto un mercato favoloso. (Mondo Udinese)

Spezia-Udinese, Gotti: “La squadra ha lavorato bene. Si fa prestissimo a essere proiettati verso l’alto e poi la ricaduta è magari più fragorosa”, ha concluso Gotti (Sportface.it)

Gotti ha studiato lo Spezia: “Saranno aggressivi e propositivi”

Mister Gotti, in conferenza stampa, ha analizzato la gara con lo Spezia. Contro Thiago Motta ci fu, il 4 novembre 2019, il suo esordio sulla panchina bianconera (Calcio News 24)

Otto mesi dopo, la chiave della partita potrebbe essere ancora quella perché lo Spezia non ha mutato il desiderio di giocare senza attendismi. “Thiago Motta ha sempre dimostrato coerenza concettuale, cercando di permettersi il maggior numero di giocatori di qualità. (Città della Spezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr