Bulgaria, assalto al Parlamento da parte di attivisti No Pass

Bulgaria, assalto al Parlamento da parte di attivisti No Pass
La Repubblica ESTERI

Chiedono l’abrogazione del certificato verde per il Covid, il Green Pass vigente in Bulgaria, e hanno tentato ripetutamente di sfondare il cordone di polizia che era stato schierato a difesa della massima istituzione del Paese

Nella capitale bulgara, Sofia, il Parlamento è stato preso d’assalto oggi da centinaia di militanti No Vax organizzati dal partito nazionalista e di estrema destra Vazrazhdane, che aveva pianificato la “manifestazione” su Facebook. (La Repubblica)

Su altre testate

(ANSAmed) - SOFIA, 12 GEN - Una massiccia protesta contro l'obbligo del green pass in Bulgaria, degenerata in scontri con la polizia, ha bloccato oggi il centro di Sofia. I manifestanti, organizzati dal partito nazionalista Vazrazhdane (Rinascimento), si sono radunati sulla piazza davanti al parlamento scandendo slogan quali "No al neofascismo! (Tiscali.it)

Covid, in Bulgaria i no Green pass assaltano il parlamento

Centinaia di poliziotti e uomini della gendarmeria antisommossa hanno vanificato i tentativi dei manifestanti di entrare nell’edificio del parlamento. MeteoWeb. I no-Green Pass bulgari assaltano il Parlamento contro l’obbligo del green pass in Bulgaria (MeteoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr