Maneskin nel Regno Unito: altro record, è successo nelle ultime ore

Maneskin nel Regno Unito: altro record, è successo nelle ultime ore
Corriere dello Sport.it CULTURA E SPETTACOLO

Ora un altro record nel Regno Unito: la canzone I wanna be your slave, cantata interamente in lingua inglese, è entrata al 24esimo posto della top chart.

Dopo il trionfo all'ESC, gli ex concorrenti di X Factor sono molto apprezzati in Europa.

Qualche giorno fa la band di Damiano David è entrata nella top 20 della classifica musicale britannica con Zitti e buoni.

Dopo il trionfo al Festival di Sanremo 2021 e all'Eurovision Song Contest i Maneskin stanno ottenendo un successo dietro l'altro. (Corriere dello Sport.it)

Su altri media

Il risultato da record dei Maneskin. Quello che è riuscito questa settimana ai Maneskin, quindi, assume anche un valore diverso. (Music Fanpage)

Nelle ultime ore, i cantanti si godono il meritato relax: Victoria e Damiano in primo piano. Pomeriggio rilassante a bordo piscina oggi per i Maneskin, che sicuramente si sono meritati un po’ di riposo dopo le fatiche dell’ultimo periodo. (BlogLive.it)

Damiano David dei Maneskin è il sex symbol del momento, ma anche il fratello Jacopo non scherza in fatto di bellezza. Prima della vittoria del Festival di Sanremo e dell’Eurovision Song Contest, della band di X Factor si sapeva poco e niente, ancor meno del frontman Damiano David. (Inews24)

Måneskin nella bufera: accusati di plagio per Zitti e Buoni

Ma come hanno detto proprio i Maneskin, il rock and roll non muore mai”. In questo caso, ovviamente, i Maneskin non rischiano nulla ma è bene sapere come funziona la legge sul diritto d’autore (Periodico Italiano)

Chi sono i The Vendettas. The Vendettas sono un gruppo olandese. Non si placano le polemiche attorno alla rock band romana dei Maneskin che torna a far parlare di sé per aspetti controversi. (kronic)

“Basta competizioni adesso — ha annunciato Damiano David — ci mettono troppa ansia Secondo media belgi infatti la canzone ricorderebbe un altro singolo intitolato You want it, you’ve got it, pubblicato nel 1994 dai The Vendettas, un gruppo olandese. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr