F1, Marko: "In condizioni normali titolo già nostro"

F1, Marko: In condizioni normali titolo già nostro
Altri dettagli:
Tuttosport SPORT

"Max ha perso molti punti tra Baku, Silverstone e Budapest.

Ma ora è tempo di reagire, se non riusciamo a gestire la pressione significa che siamo nello sport sbagliato.

In condizioni normali il campionato sarebbe dovuto essere già nostro.

Sulla carta il Brasile sarebbe dovuto essere il nostro miglior circuito, così come ad Austin tutti davano per favorita la Mercedes e invece abbiamo vinto noi" - ha aggiunto il consigliere della Red Bull

elmut Marko, intervistato da "De Telegraaf", ha parlato dopo il Gran Premio del Qatar, valevole per la ventesima tappa del Mondiale 2021 di Formula 1, che ha visto chiudere Max Verstappen al secondo posto dietro a un imprendibile Lewis Hamilton (Tuttosport)

Su altri media

Non avevamo un assetto perfetto rispetto alla Mercedes e Hamilton è riuscito a migliorare ad ogni sessione" In condizioni normali il campionato sarebbe dovuto essere già nostro. (Corriere dello Sport.it)

“Da quello che mi ha detto Hermann Tilke (la ‘firma’ della pista, ndr), ci sono cambi di direzione veloci, ma non molti rettilinei. L’inerzia del Mondiale è tutta per la Mercedes, mentre la Red Bull deve difendersi più che può, come ha fatto con Max Verstappen in Qatar (FormulaPassion.it)

Formula 1 | Marko alza il tiro: Jeddah favorisce Mercedes, ma vincerà Red Bull

Ma ora è tempo di reagire, se non riusciamo a gestire la pressione significa che siamo nello sport sbagliato“, ha tuonato Marko agli olandesi del De Telegraaf. A due gran premi dal termine della stagione 2021 di Formula 1 è già tempo di bilanci per Helmut Marko, consigliere di casa Red Bull. (FormulaPassion.it)

F1-News.eu è il sito di Formula 1 del Network di TMW. Quindi vinceremo lì". (F1-News.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr