Fiera Milano, i conti dei primi sei mesi del 2021

SoldiOnline.it ECONOMIA

In rosso anche il reddito operativo, a 45,3 milioni dal disavanzo di 11,9 milioni di 12 mesi prima.

L'indebitamento finaziario è previsto in un range tra 23 e 28 milioni di euro

A fine giugno 2021 l’indebitamento netto era pari a 64,9 milioni di euro, rispetto ai 23,9 milioni di inizio anno.

Il calendario degli eventi fieristici tra settembre e dicembre 2021 si amplia, con livelli attesi di partecipazione però ridotti rispetto a quanto inizialmente preventivato. (SoldiOnline.it)

Su altre testate

Si ricorda che nei primi due mesi del primo semestre 2020 l’attività si era svolta in condizioni di normalità. L'ebit è negativo per 45,3 milioni rispetto al primo semestre 2020 quando era in rosso per 11,9 milioni e riflette l'andamento dell'ebitda (Milano Finanza)

Al 30 giugno l'indebitamento netto è pari a 64,9 milioni di euro rispetto a 23,9 milioni al 31 dicembre 2020. Progressi che hanno trovato conferma nell’attribuzione del premio IGI 2021 (Integrated Governance Index) che ha visto Fiera Milano classificarsi al primo posto nella categoria “extra 100”. (ilGiornale.it)

(LaPresse) – L’utile netto per ArcelorMittal del primo semestre 2021 è di 6,3 miliardi, contro una perdita netta rettificata nel primo semestre 2020 di 0,9 miliardi): è record dal 2000. Milano, 29 lug. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr