Juve: riecco Dybala, ma con la Roma va verso la panchina. E il rinnovo resta un problema

Calciomercato.com SPORT

Un accordo è ancora lontanissimo,concreti e per i bianconeri continua ad essercisul futuro dato che da un lato la richiesta superiore ai 15 milioni di euro annui non è compatibile con l'attuale bilancio societario e dall'altro la scadenza 2022 dell'attuale accordo rischia di portare la Juve, in caso di mancato accordo, a un solo anno dalla naturale scadenza.

Non il massimo per un giocatore del suo talento edel suo contratto. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre fonti

“Quando in campo c’era Andrea Pirlo – scrive Porrà -, il calcio diventava materia semplice, quasi basica, le risposte stavano lì, nel respiro del fuoriclasse, nel suo flusso creativo, nelle sue logiche di comando. (Sky Sport)

Calciomercato Juventus: Dybala aspetta il rinnovo. Non solo Morata, la Juventus in attacco dovrà risolvere anche la questione legata al contratto di Paulo Dybala. Secondo le ultime, l’incontro - forse decisivo - dovrebbe arrivare ad inizio ottobre, dopo la chiusura della sessione estivo-autunnale di mercato. (Fantacalcio ®)

Il problema muscolare è alle spalle, e la Joya corre verso la Roma, probabilmente part time. Dopo la telenovela per il centravanti riflettori di nuovo puntati su Dybala. (Juventus News 24)

Così lo gestirà Pirlo con prudenza, ma sarà comunque una boccata d’ossigeno per Paulo, costretto a chiudere il campionato in anticipo per un infortunio e riapparso giusto per pochi minuti in Champions, nella sciagurata notte dell’eliminazione agli ottavi, prima di arrendersi a un nuovo dolore”. (SOS Fanta)

L’aspetto principale, però, è il suo ritorno a disposizione: Pirlo avrà così la possibilità di iniziare ad inserirlo nella sua idea di calcio. Con Dybala disponibile, Pirlo può pensare all'assetto definitivo. (TUTTO mercato WEB)

Intanto, a margine, c'è anche la questione rinnovo: l’agente Antun è a Torino - tanto per cominciare per gestire alcuni incontri con gli sponsor e organizzare alcune attività di beneficenza, scrive Tuttosport - ma ha già ovviamente contattato il dg bianconero Fabio Paratici a tema prolungamento di contratto, che scade a giugno 2022. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr